update TARANTO 16 Gennaio 2023

RIDEFLOZ - ARCHIVIO - PHOTO - HITPARADE - T.N.S.F.

FESTIVE500 / 2022

MA CHI TE LE FA LE FOTO?

Quando ero più giovane c'era un signore che alla curva del faro faceva il bagno anche durante l'inverno. L'ho visto più di una volta con gli occhi di questa faccia! Faceva qualche esercizio vicino al guardrail e poi scendeva giù alla spiaggeta, si tuffava e iniziava a nuotare.
Si raccontava che lo faceva ogni giorno con qualsiasi condizione meteo. Si diceva che aveva imparato a nuotare tardi e voleva recuperare il tempo perso. Qualcuno che conosceva qualcuno che lo conosceva diceva che aveva perso un parente in mare... Noi che giravamo incessantemente per San Vito in bicicletta per cercare un campo libero per giocare a calcio invece pensavamo che era un "coglione".
A distanza di anni devo invece ammettere che il "coglione" ero io!
Nel corso degli anni le cose sono cambiate, anche se ai tempi delle medie, ricordo benissimo che dopo la messa di Natale celebrata da Don Cataldo andammo tutti sul moletto della Marina Militare (grazie all'insider Francesco S.) e Christian cadde tutto vestito in acqua... Che freddo! Ma che ridere.
Poi la fissa dello skimboard, del surf, dei racchettoni e popolavamo la spiaggia anche durante l'inverno, quando non c'era nessuno e per noi si trasformava in un playground bagnato perfetto!
Poi ho iniziato a fare il bagno anche quando non era più estate, saltuariamente e con più costanza dopo che è nata Emma.
Dal 2017 ho iniziato a raccogliere le foto e pubblicarle sui social. Per un mi piace o per un "coglione".
2017 Ultimo Bagno 24/11(ultimo tuffo)
2019 Domani smetto quando voglio 12/12 (ultimo tuffo)
2020 autunno 2020 12/11 (ultimo tuffo)
2021 EX-state 28/12 (ultimo tuffo)
2022 Sapore di Sale 30/12 (ultimo tuffo)
Non lo faccio ogni giorno, ma quando ho il tempo e il tempo lo permette! So nuotare da sempre anche se il mare mi mette paura! Lo faccio perché l'acqua è calda e perché l'acqua fredda fa bene! Lo faccio perché mi fa stare in pace con me stesso, lo faccio per le ultime parole che ho sentito dire a mia madre... E credetemi allora non ci pensereste due volte neanche voi.
Lo faccio per davvero ed ogni anno i commenti e le domande sono sempre le stesse.
Ma sono fotomontaggi? Ma è sempre la stessa foto. Era fredda l'acqua? (Mai abbastanza)... Ma chi te le fa le foto? Paola? Emma?...
All'inizio erano solo autoscatti e concentrandomi riuscivo a prendere il tempo proprio quando ero in aria, quest'anno invece ho preferito fare dei video e tagliare il fotogramma da pubblicare.
Ecco, chi te le fa le foto? Nessuno.



T.N.S.F.

IL DIRITTO AL BAR- Due anziani davanti al bar: <Addà ù patrun so ie!!> e l'altro <Si ma se tu a de a figghit'... No si chiù patrun d'nind...>

IN BICICLETTA AL CAMPO SANTO - Vado al Campo Santo quasi una volta a settimana da due anni e la maggior parte delle volte in bicicletta. Oggi mentre scendevo dal primo piano con la bicicletta in spalla, come faccio sempre, incrocio un tipo che mi dice: <Fascjè buen ca ta port sus'! Scenò sparisc' com l'or d'anguedd a l'muert...">

Privacy Policy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice della Privacy Ai sensi dell'articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.
continua >

flozstation.it